• LA LISTA DELLA SPESA
  • mele
  • yogurt
  • farina 00
  • zucchero
  • lievito per dolci
  • limone
  • bacca di vaniglia (opzionale)
  • uova
  • burro (pochissimo)

Ora che comincia la stagione più fresca e aumenta di conseguenza la voglia di accendere il forno (non so voi, ma qui a Torino venerdì eravamo in canotta con 30 gradi e sandaletti, e ieri in jeans, felpa e scarpe chiuse con 15°C… alla faccia dei cambiamenti repentini… fatemelo dire: non ci sono più le mezze stagioni!), finalmente potrò dare il via all’interminabile serie di dolci e dolcetti da colazione.

Ebbene sì, sono una strenua sostenitrice della colazione fai-da-te, che non include silicone e assi di legno, ma che si può articolare in tutta una serie di prelibatezze, dai biscotti ai muffins, dalle crostate alle tortine, passando per plum-cake e tradizionali torte da dispensa. Beh, i tempi freddi e bui hanno pure i loro vantaggi!

Così, per inaugurare una serie di ricette colazione-friendly, eccovi una semplicissima torta di mele e yogurt, una di quelle torte di una banalità sconfinata (per la serie “ricette che si trovano sul retro del pacco di farina“), ma il cui risultato è rustico al punto giusto e accontenta tutti, a colazione e non.

Torta di mele e yogurt

Di
Pubblicata:

  • Resa: 1 torta di 24 cm di diametro
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 60 minuti
  • Pronta In: 1 ora 30 minuti

Ingredienti

Istruzioni

  1. Sbucciate le mele e tagliatene due a pezzetti e l’ultima a fettine regolari per la copertura (se preferite le fette di mela anche all’interno, tagliatele tutte a fette, ovviamente).
  2. Pre-riscaldate il forno a 180°C.
  3. Lavorate lo yogurt con lo zucchero e le uova, poi unite la farina, il lievito (o la farina autolievitante), i pezzetti (o le fettine) di due mele (io infarino prima i pezzi di mela, per evitare che cadano tutti sul fondo in cottura), la vaniglia (se la gradite) e la scorza grattugiata del limone.
  4. Imburrate e infarinate una teglia e versate al suo interno il composto. Coprite quindi con le fettine dell’ultima mela disposte in modo concentrico (o come più preferite). Spolverate poi la superficie con due cucchiai di zucchero e disponete, da ultimo, qualche ricciolo di burro.
  5. Cuocere in forno caldo per circa un’ora (stando attenti che le mele non si brucino e facendo la prova stecchino per la cottura interna).

DOWNLOAD THE ENGLISH RECIPE (PDF) BY CLICKING HERE

Torta di mele e yogurt blog

 

Ti è piaciuto questo post?