• LA LISTA DELLA SPESA
  • olio extra-vergine di oliva
  • aglio
  • cipolla
  • sedano
  • carota
  • lenticchie
  • sale
  • pepe nero
  • castagne secche

Eh già, questa volta faccio il bis.. di cosa? Di castagne, e di MTC! E ringraziate che in questo periodo sono un filino oberata di lavoro/i, altrimenti vi avrei deliziato con altre due ricette (due e mezza, via), ma ve le beccherete fuori concorso (ma in tempo per Natale, mi auguro).

Questo piatto è nato per caso, discutendo di questo MTC con una collega, che mi ha parlato di una zuppa siciliana di lenticchie e castagne. Sull’onda di questa suggestione, l’ho reinterpretata a modo mio, arricchendo semplicemente la mia “solita” zuppa di lenticchie (che a casa mia è un must della stagione) con le castagne secche, togliendo invece il rosso del pomodoro (che di solito, invece, c’è).

Il risultato è una zuppa molto semplice, ma estremamente confortante, in cui le lenticchie si sposano alla perfezione con la dolcezza e il sentore lievemente affumicato delle castagne secche.

Una zuppa che sa di autunno.

Zuppa di lenticchie e castagne

Di
Pubblicata:

  • Resa: 2 Persone servite
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Pronta In: 50 minuti

Ingredienti

Istruzioni

  1. In una pentola capiente, fate scaldare un cucchiaio di olio extra-vergine d’oliva, quindi fatevi soffriggere uno spicchio d’aglio intero e cipolla, sedano e carota tritate finemente.
  2. A questo punto fate soffriggere le lenticchie per qualche minuto, quindi salate e pepate, poi aggiungete acqua (possibilmente già calda) quanto basta.
  3. Dopo circa 10 minuti di cottura, aggiungete le castagne secche, quindi continuate la cottura, mescolando di tanto in tanto, per circa altri 30 minuti, o finché le lenticchie non saranno morbide.

Zuppa di lenticchie e castagne blog

Con questa ricetta partecipo all’MTC di novembre.

MTC

Ti è piaciuto questo post?