• LA LISTA DELLA SPESA
  • pere (per me madernassa)
  • vino rosso (per me barbera)
  • stecca di cannella
  • chiodi di garofano
  • limone (per la scorza)
  • zucchero

Ariecchime!

Non ci si vedeva da fine febbraio, complice un week-end lungo in Val d’Aosta, fra sole, neve, fontina e lardo d’Arnad.

Riemergo che è già marzo, ed inaspettatamente questo inizio mese ha portato con sé un’aria ed un tepore che hanno tutto il profumo della primavera che attende impaziente alle porte.

Ma è ancora inverno, quindi perché non concedersi un dessert confortante come le pere al vino rosso, un grande classico qui in Piemonte. La ricetta che ho scelto di proporvi è quella dell’Osteria del Boccondivino di Bra (Cuneo), che ho tratto da Ricette delle Osterie d’Italia. Cucina Regionale.

Pere al vino BLOG

Pere al vino rosso

Di
Pubblicata:

  • Resa: 8 Persone servite
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 45 minuti
  • Pronta In: 55 minuti

Ingredienti

Istruzioni

  1. Lavate bene le pere.
  2. Mettete in una pentola dal fondo spesso e non troppo alta tutti gli ingredienti, portate a bollore e fate cuocere per 30-40 minuti, finché il sugo non sarà addensato e le pere morbide.
    Il tempo è indicativo, poiché dipende dallo stadio di maturazione delle pere.
  3. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare le pere nel sugo.
  4. Eliminate quindi la cannella, i chiodi di garofano e la scorza di limone e servite le pere, intere oppure tagliate a fette, ricoperte con il sugo di cottura.

Pere al vino finale blog

Con questa ricetta partecipo al Gluten Free (fri)Day

100GlutenFreeFriDay1

Ti è piaciuto questo post?