• LA LISTA DELLA SPESA
  • petto di pollo
  • asparagina (o asparagi)
  • limone (per il succo)
  • olio extra-vergine di oliva
  • pepe nero
  • sale
  • vino bianco

[Scusate la citazione del titolo.. una stupidata, ma mi piaceva troppo]

Dopo ben tre post dedicati al racconto di viaggi ed esperienze emozionanti, finalmente torno a cucinare, e ho deciso di farlo con qualcosa di leggero e adatto a questa primavera che, come diceva qualcuno, non bussa, lei entra sicura.

E con lei si affollano tutti quegli ortaggi verdi verdi che riempiono di gusto e di vigore i nostri piatti, anche quelli più leggeri, come questo rollè di pollo e asparagina, visto da Marina un annetto fa e da allora riproposto più volte sulla mia tavola, soprattutto in periodi di dieta o depurazione (come, che so, se nel giro degli ultimi 4 giorni aveste assaggiato più vini di quanti riusciate a ricordare).

Veloce da fare, gustosa eppure leggera, è una ricetta perfetta per questa primavera; io qui ve la propongo con un contorno semplicissimo di carote saltate in padella con uno spicchio d’aglio e un rametto di rosmarino, ma andrà bene anche una fresca insalatina o qualsiasi contorno di vostro gusto.

Rollè di pollo finale blog

Rollè di pollo e asparagina

Di
Pubblicata:

  • Resa: 2 Persone servite
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Pronta In: 1 ora 50 minuti

Ingredienti

Istruzioni

  1. Mescolate limone e olio, creando un’emulsione. Fatevi quindi marinare per un’ora il petto di pollo.
  2. Pulite l’asparagina e saltatela in padella con un filo di olio e aggiungendo poca acqua per ammorbidirla; dovrà rimanere al dente. Togliete dal fuoco e condite con sale e pepe.
  3. Prendete il petto di pollo, spolverate con sale e pepe, quindi posizionate l’asparagina da un lato e cominciate ad arrotolare, creando un grande involtino.
    Con lo spago da cucina legate la carne come fosse un arrosto e spennellate con olio la superficie.
  4. Rosolate in padella antiaderente il rollè facendolo girare su tutti i lati.
  5. Finite la cottura in forno a 180°C per 20 minuti, bagnandolo con un po’ di vino bianco e tenendo coperta la teglia con un foglio di alluminio per i primi 10 minuti.
  6. Una volta cotto, lasciate riposare il rollè avvolto in un foglio di alluminio per un quarto d’ora, prima di affettarlo.

Rollè di pollo blog

Con questa ricetta partecipo al 100% Gluten Free (fri) Day

100GlutenFreeFriDay1

Ti è piaciuto questo post?