• LA LISTA DELLA SPESA:
  • farina 0
  • acqua
  • uovo
  • lievito
  • burro
  • zucchero
  • latte

A grandi balzi siamo già arrivati al fine settimana, il primo d’autunno.

E il fine settimana vuole, ma che dico, pretende, un po’ di relax e qualche concessione in più rispetto alle normali giornate di routine casa-lavoro-cane-cena-pc.

Quindi perché non concedersi, ad esempio, una bella serata cinema casalinga, in cui mangiare qualcosa di gudurioso rigorosamente con le mani e spaparanzati sul divano davanti ad un bel film (o alla vostra serie tv preferita)?

E allora benvenuti piadine, hamburger, pizza, hot dog e quant’altro si possa mangiare abolendo per una sera forchetta e coltello!

Chiaramente il tutto fatto in casa, altrimenti non starei mica qui a parlarne! E, se decidete per l’hot dog, non c’è nulla di meglio che preparare questi sofficissimi panini (la ricetta è di Trattoria da Martina), che trasformeranno uno dei più classici American junk food in una cena-divano di tutto rispetto. Se poi ci aggiungete un buon wurstel del macellaio (che è tutta un’altra cosa rispetto a quelli industriali), una senape di Digione, un po’ di salsa rubra, maionese o qualche altra aggiunta a piacere e accompagnate il tutto con patate appena fritte e una birretta fresca bevuta a canna, allora sì che il vostro week-end prenderà finalmente il volo!

Ora non vi resta che scegliere il film, e prendere un bavaglino per non macchiare di salse il divano!

Pane per hot dog finale

Panini per hot dog

Di
Pubblicata:

  • Resa: 8 panini per hot dog grandi (8 Persone servite)
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Pronta In: 3 ore 25 minuti

Ingredienti

Istruzioni

  1. Versate la farina, lo zucchero e il lievito nell’impastatrice e mescolate velocemente per farli amalgamare. Aggiungete l’uovo e l’acqua e attivate l’impastatrice a velocità bassa. Quando gli ingredienti si saranno ben amalgamati unite il burro e il sale, aumentare la velocità a media e fate incordare l’impasto.
  2. Formate una palla e mettetela a lievitare coperta. Quando l’impasto sarà raddoppiato, pesatelo e decidete quanti panini volete ricavarne e di quale grandezza e dividete di conseguenza. Io ho ricavato 8 panini grandi, ma potreste ricavarne tranquillamente fino a 12, ovviamente più piccoli.
  3. Per formare i panini prendete il pezzetto di impasto, schiacciatelo formando un rettangolo e poi arrotolatelo verso di voi in maniera stretta e ben serrata. Ruotate di 90°, schiacciate di nuovo e ripetete formando dei filoncini di circa 10 cm di lunghezza.
  4. Adagiate i panini che avete formato su una teglia coperta con carta forno ben distanziati. Coprite la teglia con un canovaccio e poi con una busta di plastica appoggiata sopra.
  5. Attendete il raddoppio e 15 minuti prima di infornare accendete il forno a 190°. Prima di infornare spennellate la superficie dei panini con del latte a temperatura ambiente. Infornate per 12/15 minuti o fino a doratura.
  6. Lasciateli intiepidire, quindi tagliateli a metà, volendo passateli un attimo su una piastra e poi farciteli con salse (per me senape, grazie), wurstel grigliati e altri condimenti a piacere.

DOWNLOAD THE ENGLISH RECIPE (PDF) BY CLICKING HERE

Pane per hotdog collage

Ti è piaciuto questo post?