Category:  Vegan

Home » Archive by category "Vegan" (Page 2)

Yogurt e dintorni – Granola al golden syrup

In Colazione, Cucine dal mondo, Dolci, Home-made is better, Vegan, Vegetariano On 31 luglio 2015 2 Comments

Della mia passione estiva per lo yogurt vi ho già ampiamente detto qui, ma non di solo yogurt si vive.. bisognerà pur aggiungergli qualcosa! E quel “qualcosa” non… Read More »

Ti è piaciuto questo post?

I libri del cuore – I limoni in conserva di Yotam Ottolenghi per lo Starbooks redone (e due)

In Conserve, Gluten free, Home-made is better, Libri e letture, Vegan, Vegetariano On 25 marzo 2015 7 Comments

Di tutti i libri di cucina che possiedo (che non sono poi moltissimi, per carità), si contano sulle dita di una mano quelli che sfoglio e risfoglio sempre… Read More »

Ti è piaciuto questo post?

Pane significa casa – Stecche di pane senza impasto (a lievitazione naturale) per lo Starbooks Redone

In Home-made is better, Lievitati, Pani e pizze, Pasta madre, Vegan, Vegetariano On 6 marzo 2015 6 Comments

Da quando ho iniziato il trasloco ho già utilizzato diverse volte il forno, e ciò comprende sia la pizza cucinata a casa vecchia con il forno appoggiato per terra nella… Read More »

Ti è piaciuto questo post?

Happy Birthday Ale! [e buona focaccia a tutti]

In Antipasti e finger food, Contorni, Cucina italiana, Cucina regionale, Lievitati, Pani e pizze, Vegan, Vegetariano On 27 gennaio 2015 5 Comments

Ho sempre pensato che il mondo virtuale fosse un po’ strano.. cioè, che qualcuno potenzialmente dall’altra parte del globo legga ciò che scrivo a qualsiasi ora del giorno e… Read More »

Ti è piaciuto questo post?

Torino in un grissino – Grissini rubatà di kamut al cioccolato fondente (con esubero di pasta madre)

In Cucina italiana, Dolci, Pani e pizze, Pasta madre, Vegan, Vegetariano On 3 dicembre 2014 7 Comments

Chi di voi è stato anche solo una volta a Torino, sa quale posto di riguardo occupino per noi i grissini.

A Torino, e in Piemonte in generale, amiamo i grissini.

Li amiamo perché sono croccanti e leggeri e perché sono versatili al punto da poterli utilizzare al posto del pane in una zuppa, invece della pastina in brodo (e quanto è buono non si spiega – in questo momento mi vengono alla mente vagonate di ricordi di infanzia) o, se siete più estrosi potreste persino usarli come base per una cheesecake salata.

Ti è piaciuto questo post?

Non solo “cacio e pere” – Gelatina di melograno all’aceto balsamico tradizionale di Modena D.O.P

In Conserve, Gluten free, Home-made is better, Marmellate, confetture e gelatine, Natale è vicino - regali home-made, Vegan, Vegetariano On 14 novembre 2014 8 Comments

Giusto qualche post fa vi raccontavo delle origini del detto “al contadino non far sapere quanto è buono il cacio con le pere” e di quanto effettivamente sia… Read More »

Ti è piaciuto questo post?
UA-22091149-2