Voglio la primavera! Malfatti con erbe di campo

Basta! Ho voglia di primavera, ma di primavera vera (mi si perdoni il gioco di parole), quella fatta di pomeriggi di sole, di passeggiate all’aria aperta, di gite fuori porta, non questa via di mezzo manco buona a farci il caffè (senza offesa per il caffè)!

Basta ai cambiamenti di tempo troppo repentini (un giorno senza calze e un giorno con il gambaletto -anti-stupro- alle ginocchia?! Non è cosa!!), basta a queste nuvole moleste, basta alla pioggia!

Ho voglia di cambiamento, sì, ma per il meglio! È un periodo in cui ho voglia di aria buona, di novità, di sole, di Cambiamento (e la maiuscola non è un optional)… ho voglia di andare a casa nuova, ecco, mo’ l’ho detta! Sono settimane che lo tengo per me, ma non ce la fo più!!

Ho una casa nuova, una casa mia, una casa che sto arredando (costruendo?!) tassello dopo tassello, vite dopo vite, antina dopo antina, pazienza dopo pazienza (non solo la mia.. ringrazio ogni giorno di essere stata messa al mondo da Colui che dovrebbe essere l’uomo immagine del bricolage ben prima di McGyver), anche un po’ smadonnamento dopo smadonnamento, ma questo non fa molto fine, mi dicono.

Insomma, pezzetto dopo pezzetto, ogni giorno vedo la mia casa più vicina all’idea di casa (come direbbe Platone), di luogo in cui tornare, e mi pare di poterla quasi toccare, eppure allo stesso tempo mi sembra che ci siano ancora milioni di cose da fare (e in effetti non è così sbagliata, tale sensazione).. Ma ho talmente voglia di buttarmi in questa avventura, di provare tutto sulla mia pelle, che al momento dormirei sui cartoni dei mobili ormai montati (o sui cartoni di quelli ancora da sballare) pur di entrare in una casa in cui l’acqua calda è una conquista recente (e no, non l’ho scoperta io, ahimè).. ma sono fiduciosa, non temete!

Sarà, ma ho proprio voglia di cambiamento, di aria buona, di Primavera (e la maiuscola, di nuovo, non è un dettaglio). Per questo ho deciso di fare un’inaugurazione precoce (di buon auspicio, mi auguro) a base di primavera e di erbe di campo, con una ricetta che nulla ha a che vedere con la mia tradizione culinaria, ma che è tutta toscana. E quando si parla di Toscana, non si può non parlare di Juls (che, per chi fosse di Torino e dintorni, ricordo terrà un workshop di cucina Toscana il 18 proprio nel capoluogo piemontese), e dei suoi malfatti (o gnudi) alle erbe di campo. Purtroppo le mie non sono raccolte di persona dalle mani sapienti e con i gesti amorevoli della sua nonna, ma acquistate dal contadino di fiducia, ma mi si perdonerà (spero) l’affronto. La ricetta originale la trovate qui, ma vi basti sapere che è eccezionale: un sapore vero, genuino, che unisce i sentori amarognoli delle erbe di campo alla delicatezza e freschezza della ricotta: un primo piatto umile (aggettivo che per me è un complimento, mai un offesa) e ricco di gusti forse dimenticati, tutti da riscoprire.

Malfatti con le erbe di campo

Di Pubblicata:

  • Resa: circa 44 malfatti (4 Persone servite)
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Pronta In: 50 minuti

Ingredienti

Istruzioni

  1. Cuocete le erbe di campo ben pulite in acqua bollente per circa 30 minuti o fino a che non sono morbide (per me circa 20 minuti), poi scolate tutta l’acqua di cottura: strizzatele bene con le mani e lasciatele per un po' a scolare in un colapasta. Una volta fredde sminuzzatele con un coltello.
  2. Mescolate le erbe con la ricotta fresca e aggiungete il parmigiano grattugiato e la farina.
  3. Regolate di sale, aggiungete la scorza di limone grattata e unite al composto un uovo sbattuto: mescolate bene finchè non è tutto amalgamato.
  4. Adesso è il momento di formare i malfatti. È necessario usare un bel po' farina per formare delle piccole palline con le mani - grandi più o meno come noci – in modo che questa faccia da pellicola protettiva ed impedisca ai malfatti di disfarsi quando vengono immersi nell’acqua bollente. Metteteli in un vassoio distanziati l’uno dall’altro finché non avete finito.
  5. Nel frattempo portate ad ebollizione una pentola di acqua salata; quando bolle buttate i malfatti pochi per volta e, non appena tornano a galla – pochissimi minuti, a volte ne basta uno solo – scolateli con una schiumarola e conditeli.
  6. Sono ottimi conditi con burro e salvia (come ho fatto io), ma Giulia consiglia anche una semplice salsa di pomodoro e formaggio grattato.

Malfatti crudi blog

 

74 pensieri su “Voglio la primavera! Malfatti con erbe di campo

    1. Meno male che hanno ricevuto il tuo avvallo 🙂
      Eh, diciamo che non è un’offesa, ma avrei davvero preferito poterle raccogliere con le mie mani, ma si fa quel che si può!

      Un abbraccio

      Giulia

  1. Che bella avventura stai intraprendendo, io sono andata a vivere fuori da un annetto… quante esperienze, quanta frenesia.. sembra passata una vita.. e che dire di questi malfatti, sono perfetti.. che sublime bontà!!!

    Not Only Sugar

    1. Per me questa avventura è così nuova e così piena di cose da fare, che il periodo si sta facendo davvero intenso.. però è tutto così bello, così pieno di emozioni e di novità, che a volte *quasi* non sento la stanchezza (sto mentendo spudoratamente :D)

      Questi malfatti sono davvero buonissimi, e perfetti anche con altre erbette (spinaci, biete …)! Semplici e gustosissimi!

      A presto

      Giulia

  2. Ecco, grazie, mi ero dimenticata di mettere la colonna sonora al mio post ed avevo pensato proprio al Film, non per niente la citazione nel titolo, ma la canzone a cui pensavo è un’altra anche se quella che mi hai indicato è stupenda. Poi volevo dirti che dovresti partecipare al contesti del Gattoghiotto perché questa ricetta è fatta apposta! Ti mando un bacio (vedo che siamo in sintonia sul lato film! – Into the Wild mi ha fatto piangere per giorni!).

    1. Eheh, appena ho letto il titolo del tuo post ho capito la colonna sonora 😉 Ho visto che alla fine hai optato per “Society”.. bellissima, come pure “Long nights”. Beh, in realtà non ci sono canzoni di quella OST che non mi piacciano. Da quando il fidanzato l’anno scorso mi ha fatto scoprire il film (meraviglioso, che se ci penso ancora ci sto male; la sera in cui l’ho visto, finendo tardissimo, non sono quasi riuscita a dormire… e l’attore è eccezionale, mi è piaciuto molto anche in “Venuto al mondo”) mi sono innamorata della colonna sonora e in questi giorni la sto giusto ascoltando in auto. Piccole perle di relax (quando si può).
      Eh, sarebbe fatta apposta per il contest se avessi raccolto io le erbette.. ma mi sono affidata al contadino di fiducia. E vabbè, sarà per un’altra volta!
      Ma quanto ho adorato i malfatti non si sa.. e mercoledì me li rifaccio, con le erbette (se le trovo) o gli spinacini! 🙂

      Un abbraccione

      Giulia

      Il giorno 10 maggio 2013 10:57, Disqus ha scritto:

  3. Oh ma è una notizia bellissima. Costruire una casa, immaginarsela e vederla nei tuoi sogni, faticare per vederla piano piano realizzarsi. Vedrai Giulia, ti darà tantissima soddisfazione. Un bacino londinese! Sere

    1. Grazie, Sere!
      E in effetti è proprio una gran cosa.. solo che a volte, a vedere tutto quello che “ancora non è” e che “vorrei che fosse” mi viene un po’ di magone, proprio perché ne ho talmente voglia, di una casa mia, che dormirei pure sul pavimento (anche se ora ho persino il divano.. certo, da pulire e lavare, ma c’è)!!
      Però già solo vedere la mia cucina, ormai bella finita, è una cosa da togliere il fiato!
      Un bacione, con un pizzichino di inividia (sana) per il tuo tour londinese.. e non solo per le foto che ho sbirciato qui e là, ma anche e soprattutto perché a Londra non sono mai andata.. Ahimè, e ne sento proprio la voglia!!

      Giulia

      Il giorno 12 maggio 2013 11:52, Disqus ha scritto:

  4. Oddio, che nostalgia di “casa nuova” avevo il tuo stesso entusiasmo… desideravo così tanto trasferirmi che ero disposta a cenare con pizza nel cartone per una settimana, pur di cominciare a viverla 🙂

    1. L’entusiasmo da casa nuova è impagabile..e sono già qui che mi arrovello a pensare quale debba essere il primo piatto da cucinare a casetta nuova. Oh, è una tappa importante, vorrò mica sprecarla?! 🙂

      Un abbraccio (e ora ho voglia di pizza :D)

      Giulia

      Il giorno 13 maggio 2013 22:03, Disqus ha scritto:

    1. Io l’altra sera li ho fatti con li spinaci freschi, e sono deliziosi!! Una prova che vale davvero la pena (e secondo me piacerebbero pure ai pupi di casa)

      Giulia

      2013/5/17 Disqus

  5. Sai che ti dico io invece? Appena mia madre ricomincia ad andar per campi me ne faccio portare un po’! E io che son toscana non posso non provare una ricetta di Juls.
    Per la casa ti capisco perfettamente: sono ormai tre anni che attendo di trasferirmi in quella nuova… ma… per me è ancora tutto molto vago perchè… devo ancora vendere la mia!

    1. Beata te che hai qualcuno che vada per campi.. io non le trovo ormai più le erbette selvatiche, ma l’altra sera li ho provati con gli spinaci freschi e sono una goduria! Poi provali e mi dirai 🙂
      Caspita, tre anni?! Una resistenza pazzesca!

      Un abbraccio

      Giulia

      Il giorno 17 maggio 2013 15:26, Disqus ha scritto:

  6. Bella ricetta, vorrei segnalare, a proposito, il sito http://corsidicucina.torino.it/ è un blog di corsi di cucina a Torino, e c’è un articolo molto interessante a proposito della cucina con erbe e spezie, dategli un’occhiata io l’ho trovato molto interessante! Ciao e buona cucina!

  7. I simply couldn’t leave your site prior to suggesting that I extremely enjoyed the standard information a person provide to your guests? Is going to be back steadily to check out new posts|

  8. Thanks a lot for sharing this with all folks you actually know what you’re talking approximately! Bookmarked. Please also consult with my web site =). We could have a link exchange arrangement among us|

  9. Do you mind if I quote a few of your posts as long as I provide credit and sources back to your website? My blog site is in the very same area of interest as yours and my users would genuinely benefit from a lot of the information you provide here. Please let me know if this okay with you. Thanks a lot!|

  10. Hello there! This post could not be written any better! Looking at this post reminds me of my previous roommate! He continually kept preaching about this. I most certainly will forward this article to him. Pretty sure he’s going to have a very good read. I appreciate you for sharing!|

  11. I am curious to find out what blog platform you have been utilizing? I’m experiencing some minor security problems with my latest blog and I’d like to find something more safe. Do you have any recommendations?|

  12. My spouse and I stumbled over here by a different website and thought I might check things out. I like what I see so now i am following you. Look forward to looking into your web page again.|

  13. Just want to say your article is as surprising. The clarity in your submit is just nice and that i could think you are knowledgeable in this subject. Fine together with your permission allow me to seize your feed to keep up to date with impending post. Thank you one million and please keep up the rewarding work.|

  14. An impressive share! I have just forwarded this onto a coworker who had been conducting a little research on this. And he actually bought me dinner simply because I discovered it for him… lol. So allow me to reword this…. Thanks for the meal!! But yeah, thanx for spending the time to talk about this subject here on your internet site.|

  15. I believe what you posted made a bunch of sense. But, what about this? what if you added a little content? I ain’t suggesting your information isn’t good, but what if you added a post title that makes people want more? I mean BLOG_TITLE is kinda plain. You should peek at Yahoo’s home page and see how they create news titles to grab viewers to click. You might try adding a video or a related picture or two to get people excited about everything’ve got to say. Just my opinion, it would make your posts a little livelier.|

  16. Magnificent beat ! I wish to apprentice while you amend your website, how could i subscribe for a blog web site? The account aided me a acceptable deal. I had been a little bit acquainted of this your broadcast provided bright clear idea|

  17. I believe this is one of the most important information for me. And i’m satisfied reading your article. But wanna commentary on few general issues, The site taste is perfect, the articles is really excellent : D. Just right task, cheers|

  18. Hi, i read your blog from time to time and i own a similar one and i was just curious if you get a lot of spam responses? If so how do you stop it, any plugin or anything you can recommend? I get so much lately it’s driving me mad so any support is very much appreciated.|

  19. Does your blog have a contact page? I’m having a tough time locating it but, I’d like to shoot you an email. I’ve got some suggestions for your blog you might be interested in hearing. Either way, great website and I look forward to seeing it develop over time.|

  20. Great weblog here! Also your web site loads up fast! What web host are you the use of? Can I get your affiliate hyperlink to your host? I desire my site loaded up as quickly as yours lol|

  21. Hi, I do believe this is an excellent blog. I stumbledupon it 😉 I will come back once again since i have book-marked it. Money and freedom is the best way to change, may you be rich and continue to guide others.|

  22. Hmm it looks like your blog ate my first comment (it was extremely long) so I guess I’ll just sum it up what I had written and say, I’m thoroughly enjoying your blog. I too am an aspiring blog blogger but I’m still new to the whole thing. Do you have any helpful hints for inexperienced blog writers? I’d genuinely appreciate it.|

  23. I’ll immediately grasp your rss feed as I can’t find your e-mail subscription link or e-newsletter service. Do you have any? Please allow me understand in order that I may subscribe. Thanks.|

  24. Hey there! Do you know if they make any plugins to safeguard against hackers? I’m kinda paranoid about losing everything I’ve worked hard on. Any recommendations?|

  25. I simply want to mention I am just all new to blogs and honestly loved this blog. Very likely I’m want to bookmark your blog . You certainly have outstanding articles and reviews. Cheers for revealing your web-site.

  26. Do you mind if I quote a couple of your articles as long as I provide credit and sources back to your website? My website is in the exact same area of interest as yours and my visitors would definitely benefit from some of the information you present here. Please let me know if this okay with you. Thank you!|

  27. I truly love your blog.. Great colors & theme. Did you make this web site yourself? Please reply back as I’m trying to create my own personal website and would like to learn where you got this from or what the theme is called. Kudos!

  28. Right here is the perfect webpage for everyone who wishes to understand this topic. You understand so much its almost hard to argue with you (not that I personally will need to…HaHa). You definitely put a fresh spin on a subject that’s been written about for a long time. Great stuff, just great!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook